Prestiti, cessione del quinto e Card prepagata: panoramica sull’offerta di Figenpa

La Figenpa spa è una società finanziaria ligure, inizialmente specializzata prevalentemente nell’ambito dei prestiti personali e nella cessione del quinto(vedi anche Come calcolare la quota cedibile), che ha ottenuto notevole sviluppo diventando “agente” del gruppo Intesa SanPaolo e con il rafforzamento della partnership con Ibl. Ad oggi infatti conta numerose agenzie che hanno superato i confini della Liguria, per essere aperte nelle Isole (nelle grandi città come Cagliari, Nuoro, Palermo, ecc) nel Lazio (Latina, Roma, ecc), e nelle Regioni del centro e del nord, con poche eccezioni.

Non solo prestiti: la carta prepagata

Il servizio relativo alle ‘carte di pagamento’ viene offerto tramite la Figenpa Card, che rientra tra le ricaricabili prepagate. Funzionando sul circuito Mastercard può essere usata anche all’estero, permette di fare prelievi, acquisti online e aderisce al circuito “Tornasconti” che trasforma le spese in “riaccrediti”. Esiste una versione per pensionati, che aggiunge alle altre caratteristiche quella degli sconti per i rifornimenti di carburante da Erg. Ovviamente la parte più corposa dei prodotti Figenpa si rifà alla sezione dei prestiti personali.

Dalla cessione del quinto al prestito con delega, per pensionati, dipendenti privati e pubblici

Rimane sempre disponibile una buona sezione di prestiti personali , che rientra come caratteristiche nella media dell’offerta delle altre finanziarie, con un importo massimo di 50 mila euro rimborsabili però anche fino a 120 mensilità. La parte più distintiva rimane incentrata sulla cessione del quinto disponibile in varie versioni e cioè:

  • della pensione;
  • per dipendenti privati;
  • per dipendenti pubblici.

La somma massima finanziabile rimane sempre di 50 mila euro, così come la durata del piano di rimborso di 10 anni al massimo a partire dalle 24 mensilità. Caratteristiche analoghe si hanno per il prestito delega di Figenpa.

Sui tassi si adottano livelli differenti a seconda del grado di rischio associato a ciascuna categoria (i dipendenti pubblici scontano tassi più bassi, rispetto a quello dei dipendenti privati). Normalmente il primo contatto può passare online, compilando l’apposito form per ottenere un preventivo personalizzato, oppure si può chiamare il numero verde dedicato 800 327 328 per ottenere informazioni o dettagli sui prestiti, convenzioni o promozioni in corso, ecc. Tramite il sito si può fare una ricerca per regione così da scoprire l’agenzia o l’agente mandatario più vicino.


Inserito nella categoria: Banche, Top