Prestito 1000 euro: come calcolare la rata online

Il modo più semplice di ottenere 1000 euro di prestito è quello della richiesta di un fido bancario, che tuttavia pecca sul fronte dell’onerosità dell’operazione, considerata l’incidenza che le commissioni fisse hanno sul costo complessivo del finanziamento in sé. Tuttavia dal punto di vista dei prestiti di tipo personale, non sono molte le banche che ne contemplano la concessione, tranne alcuni casi in cui sono previsti piccoli prestiti, prestiti veloci online, ecc.

Condizioni e caratteristiche principali

Anche se si tratta di una somma modesta, riuscire ad ottenere subito il via libera e l’erogazione dei 1000 euro richiesti, è molto improbabile, perché una veloce istruttoria dovrà essere fatta anche se si può esaurire nell’arco di qualche ora (il che dipende anche dal carico di lavoro delle persone addette alla fase di analisi, valutazione e delibera).

Trattandosi in più di una somma con molta richiesta e di modesto importo è passibile di tassi di interesse generalmente medio-alti (e comunque molto più alti rispetto a somme più elevate, che normalmente partono dai 5000 euro o in alcuni casi anche dai 10 mila euro per la fase di riduzione dei tassi applicati).

Per il resto si tratta di un tipo di prestito che difficilmente viene sottoposto all’applicazione di assicurazioni volte a garantirne la restituzione in casi particolari.

Esempi di finanziamenti da 1000 euro

  • Unicredit propone per le esigenze improvvise di liquidità il CreditExpress Mini, con un range di somme concedibili comprese tra i 1000 euro e i 5000 euro. Se si hanno necessità differenti da quelle contemplate con questa offerta, bisogna cercare un fido o la linea revolving della carta di credito Flexia;
  • Con BancoPosta se si ha bisogno di 1000 euro bisogna necessariamente guardare alla Specialcash (il prestito legato alla postepay, rimborsabile anche senza conto corrente), in quanto per gli altri prestiti si parte da almeno 1500 euro. Invece con la Specialcash si ottengono, tra gli importi fissi previsti, anche 1000 euro, con una commissione per rata rimborsata, di 6 euro (per 20 rate);
  • Intesa Sanpaolo, con Per Te Prestito in tasca, mette a disposizione da 1000 fino a 5000 euro.


Guida importo prestiti
Prestito 500 euro
Prestito 1000 euro
Prestito 1500 euro
Prestito 2000 euro
Prestito 3000 euro
Prestito 4000 euro
Prestito 5000 euro
Prestito 6000 euro
Prestito 7000 euro
Prestito 8000 euro
Prestito 10000 euro
Prestito 15000 euro
Prestito 20000 euro
Prestito 25000 euro
Prestito 30000 euro
Prestito 35000 euro
Prestito 40000 euro
Prestito 50000 euro
Prestito 60000 euro

Inserito nella categoria: Confronto, Top