Finanziamenti Ford: guida alle tre alternative per i privati

I finanziamenti Ford sono erogati in Italia dalla società e marchio con denominazione Ford Credit, che appartiene e viene gestito dalla FCE Bank plc, ovvero la banca appartenente alla Ford Motor Company. Questa in Italia offre i suoi prodotti e servizi dal 1963, sia per quanto riguarda la parte del credito che quella dei prodotti assicurativi. La FCE Bank ha la sede nel Regno Unito, sotto la vigilanza della Financial Conduct Authority (FCA) e della Prudential Regulation Authority (PRA), mentre in Italia è sottoposta alla vigilanza di Banca d’Italia.

Quali soluzioni propone?

Le proposte di finanziamento sono suddivise in tre categorie:

  • i piani di finanziamenti dedicati ai privati;
  • i finanziamenti dedicati ai clienti business (liberi professionisti e autonomi);
  • i finanziamenti dedicati alle aziende (che sono quelli con maggiori margini di negoziazione e quindi bisogna passare attraverso uno dei consulenti di Ford).

Per quanto riguarda i finanziamenti Ford per i privati, si ha il classico finanziamento od una forma più flessibile che è stata denominata Idea Ford. In aggiunta troviamo il leasing Ford, con il quale si può anche decidere se acquistare il veicolo pagando il prezzo di riscatto oppure se restituirlo una volta arrivati alla scadenza pattuita. Entriamo ora nel particolare delle varie alternative:

Finanziamento Classico

Questo tipo di prestito finalizzato all’acquisto dell’auto prevede un piano di ammortamento con rate fisse e applicazione di un tasso fisso. Tra le peculiarità troviamo:

  • possibilità di richiederlo sia per l’acquisto di auto nuove che usate (approfondimento: Finanziamento auto usata). A riguardo non ci sono restrizioni sui modelli ma limitazioni possono essere applicate in funzione dell’anzianità del veicolo da acquistare (logicamente per quanto riguarda il comparto dell’usato);
  • possibilità di poter decidere l’ammontare dell’anticipo, sapendo che maggiore sarà questo importo e minore sarà il peso delle rate (in alternativa si potrà scegliere una durata più breve).

In quanto si tratta di un finanziamento classico non viene proposta la maxi rata finale. Si devono quindi pagare tutte le rate pattuite nel contratto, il cui numero deve essere compreso tra le 12 e le 60. E’ possibile finanziare anche (in aggiunta al prezzo) le Coperture Assicurative con intermediazione di Ford Credit e i Servizi di Assistenza Ford.

Come valutare la convenienza

Attraverso il tool presente sul sito ufficiale Ford si può non solo configurare l’auto ma anche simulare l’ammontare della rata che si dovrebbe sostenere. Per la precisione si deve:

  • scegliere il modello (come per esempio la Fiesta);
  • selezionare un modello già configurato oppure scegliere tra interni, esterni e optional;
  • scegliere il Piano Finanziario (lo stesso calcola rata può essere impiegato anche per il finanziamento Idea Ford);
  • indicare l’anticipo che si vorrebbe versare e il numero delle rate;
  • calcolo quota mensile

  • vedere i vari valori collegati ai dati inseriti.

Per esempio nella nostra simulazione eseguita il 12 novembre 2019 con 1,837,50 euro di anticipo, un prezzo in promozione pari a 11350 euro e 36 mesi di rate come piano di ammortamento si pagherebbero al mese 315,35 euro a rata:

esempio calcolo rata finanziamento ford

Si può salvare la simulazione oppure farne qualcun altra per trovare la combinazione migliore per le proprie finanze.

Idea Ford

Si tratta di una soluzione intermedia tra il classico leasing oppure il finanziamento standard, presentando le seguenti caratteristiche:

  • è possibile scegliere sia un veicolo nuovo che uno usato (su alcuni modelli ci potrebbero essere delle restrizioni);
  • si deve scegliere la durata del contratto tra tre possibili scadenze: 24, 36 oppure 48 mensilità;
  • la scelta del modello e della durata permette a Ford Credit di definire il Valore futuro Garantito, che rappresenta l’importo che il veicolo avrà alla scadenza del contratto;
  • al termine del contratto, sulla base del VFG, si potrà conoscere il valore che può essere scontato nel caso in cui si dovesse decidere di dare indietro il mezzo per prendere un altro veicolo (è necessario che il prezzo di mercato sia superiore a quello del VFG).

esempio schermata sito idea ford

In alternativa si può restituire il mezzo o acquistarlo pagando l’importo pattuito nel contratto, anche accendendo una nuova rateizzazione. Con Idea Ford si può rateizzare anche il costo delle coperture assicurative ed altre garanzie più particolari in base a pacchetti già appositamente studiati chiamati Idea Facile Ford disponibili in tre versioni: Silver, Gold e Platinum. Vista la particolarità dell’offerta è consigliato, per la scelta, rivolgersi a un consulente di Ford Credit.

Come già accennato anche in questo caso si può usare il simulatore per vedere a quanto ammonterebbe il costo mensile una volta configurata la propria auto. Riprendendo l’esempio della Fiesta vediamo che scegliendo come finanziamento Idea Ford al posto di quello classico, la rata mensile sarebbe di poco superiore ai 125 euro sempre per una durata di circa 36 mesi (in questo caso si tratta di 37 rate) ma a fronte di un prezzo di riscatto (sempre finanziabile) superiore ai 7 mila euro.

Ovviamente si possono fare, anche in questo caso, tutte le simulazioni che si vogliono effettuare e salvare quelle che convincono di più, così da confrontarle tra di loro.

(Fonte: sito ufficiale Ford – Data: 12 novembre 2019)

Leasing Ford

esempio schermata sito ufficiale leasing ford

Nel caso di un leasing auto puro, la richiesta è possibile solo sui veicoli nuovo Ford. La durata dovrà essere compresa tra le 24 e le 48 rate, e si deve scegliere l’importo di un anticipo (con il limite dell’importo minimo che deve essere almeno pari a 1 canone mensile). Nel leasing Ford si deve anche stabilire contrattualmente il prezzo di riscatto (più è basso e maggiori sono i canoni mensili) e se aggiungere altri servizi assicurativi e di manutenzione (che coprono anche lavori non previsti nel leasing di base). Al termine del contratto si può decidere se restituire il mezzo (si può anche decidere di fare un nuovo contratto di leasing per un altro mezzo) oppure se riscattarlo pagando per intero il prezzo di riscatto pattuito.

Contatti

Per conttare direttamente la FCE Bank plc – Filiale italiana ci si può rivolgere alla sede in Via A. Argoli, 54 – 00143 Roma – o chiamare come contatti telefonici: Tel. 06.51855.660 – fax 06.91969065. Infine si può inviare una mail a [email protected] oppure a [email protected] Ovviamente ci si può sempre rivolgere a un concessionario, che è sempre abilitato a fornire informazioni o istruire una pratica di finanziamento Ford.

Marche Auto
Finanziamenti Fiat
Finanziamenti Ford
Finanziamento KIA
Finanziamenti Mercedes Benz
Finanziamento Nissan
Finanziamento Opel
Finanziamenti auto Renault
Finanziamenti Volvo

Inserito nella categoria: Finalizzato, Top