Caratteristiche e tassi di Rataweb

Dall’unione di Agos e Ducato è nata un’offerta molto ampia di prodotti di finanziamento, ulteriormente estesi attraverso il prestito [email protected], che appartiene comunque ad Agos stessa.

Con [email protected] si può ottenere un prestito personale, caratterizzato da una certa flessibilità per il rimborso del credito personale accordato e da tassi di interesse mediamente bassi, grazie alla sua appartenenza alla più economica famiglia dei prestiti online.

Tipi di prestiti e caratteristiche dei finanziamenti di [email protected]

Se si sta cercando una certa varietà tra cui scegliere si resterà sicuramente delusi, ma la versatilità del prestito personale di [email protected], e l’ampia forbice di somme richiedibili, lo rendono un tipo di finanziamento adatto a tantissime esigenze di spesa differente. A contribuire in tal senso è anche l’applicazione di tassi di interesse che sono molto più vicini a quelli applicati nei finanziamenti finalizzati piuttosto che agli altri prestiti personali. Ovviamente i tassi variano in funzione degli importi richiesti e delle durate di rimborso scelte.

L’importo che può essere scelto oscilla tra un minimo di 2750 euro fino ad un massimo di 30 mila euro, per cui molto spesso viene scelto come prestito per acquisto auto, sia nuova che usata. La durata del piano di ammortamento è compresa tra un minimo di 12 rate ad un massimo di 120 mensilità, per cui può rientrare sia tra i prestiti veloci che tra quelli di media e lunga durata.

Gli elementi che rendono il prestito ‘più personale’, sono la possibilità di personalizzare il percorso del rimborso, tramite il posticipo della rata (per un max di 3 volte), il cambio della durata o della rata di rimborso, potendo così modulare il rimborso del prestito già in corso con i mutamenti delle proprie capacità di rimborso.

Modalità di richiesta del prestito [email protected]

Tutta la procedura si svolge online, e richiede pochissimi interventi: una volta selezionato l’importo da richiedere (per il quale bisogna passare per il tool di simula rata), basta selezionare la durata di rimborso voluta e quindi inviare la richiesta, per cui bisognerà riempire gli spazi richiesti con i dati personali e reddituali, seguendo la procedura guidata, e riconfermare l’invio della richiesta di finanziamento.


Inserito nella categoria: Banche, Top