Carta revolving Unicredit: costi e condizioni generali

Con la carta Flexia, disponibile in numerose versioni, in aggiunta a quella “classic” (della quale mantengono tutte le caratteristiche principali), Unicredit garantisce ai propri clienti correntisti (ad eccezione della versione Flexia collocata tramite intermediari che non impongono il requisito di un conto corrente Unicredit) un uso estremamente duttile della propria carta di credito, potendo essere usata con rimborso a saldo, oppure come carta optional revolving.

Una delle differenze principali tra la versione Flexia collocabile da intermediari e la versione Flexia Unicreditcard vera e propria (ovvero data direttamente dalla banca ai propri clienti) è il plafond (massimo 2000 euro per la prima, e fino a 5 mila per la seconda). A questo si aggiunge il fatto che il rilascio della prima necessita di reddito dimostrabile (anche senza busta paga) mentre la seconda può essere rilasciata anche sulla base del patrimonio detenuto con Unicredit, o con l’accredito di somme ricorrenti.

Caratteristiche della Flexia Unicredit card standard

La carta funziona come una normale carta di credito a saldo, con un plafond compreso da un minimo di 1000 euro fino ad un massimo di 5 mila euro, e ad un costo annuale di 35 euro per la carta principale, che diventano 25 euro per ciascuna carta aggiuntiva o per la carta famiglia. Come commissioni ci sono quelle di anticipo contante pari al 4% e di conversione in valuta 1,75% mentre, se attivato, il servizio sms è gratis.

Per quanto riguarda la componente revolving, si può scegliere su una rateizzazione prefissata (in parte condizionata dall’importo da rateizzare) che va da un minimo di 3 mesi fino ad un massimo di 20 mesi. Il calcolo degli interessi oscilla tra un minimo di 7,31% ad un massimo di 19,14% per il Taeg (gli importi sono condizionati dalla somma da rateizzare, con un livellamento dei tassi verso il basso, con l’aumentare della somma e dalla durata dell’ammortamento scelto).

Conclusioni sulla carta revolving Unicredit Flexia

La carta apre ai propri titolari una serie di ulteriori servizi (compresi il pagamento delle rate della polizza rc auto a tasso zero, oltre che il servizio della banca subito store, che amplifica i servizi plus concessi alle carte di debito Unicredit), che compensano il costo del canone annuo che non è tra i più bassi del settore. Per la gestione si tratta realmente di una carta utilizzabile con estrema flessibilità.


Inserito nella categoria: Revolving, Top