Crediper: i prestiti online di Bcc

Il gruppo Bcc presenta una peculiarità rispetto agli altri gruppi bancari: pur trattandosi di una struttura che tende ad offrire una direzione armonizzata ed omogenea, così da garantire l’accesso ai vantaggi pensati per i propri soci, allo stesso tempo lascia una grande libertà di scelta alle sue componenti sull’attuazione dei vari obiettivi, per non far venire meno il forte legame con le caratteristiche e le necessità di ogni singolo territorio.

Quest’ultimo grande peso dato proprio alle specificità territoriali non permette di dare un giudizio unico alla convenienza dei prestiti erogati dalle varie banche Bcc, a meno che non ci si rivolga all’offerta di prestiti online erogati grazie a Crediper.

I prestiti Bcc Crediper sono convenienti?

L’accesso a un prestito online già di per sé riesce a strappare un giudizio positivo, specialmente quando è strutturato in modo tale da offrire chiarezza nelle condizioni, semplificando il processo di scelta da parte del potenziale finanziato. Crediper presentando un tool molto facile da usare, consente di individuare l’importo e la rata corrispondente (una sorta di calcola rata) con pochi click. Ciò non va visto come uno strumento utile per calcolare la fattibilità di un prestito, ma molto valido per giudicarne la sostenibilità in funzione delle possibili rate che si andranno a pagare.

Inoltre si tratta di prestiti che non prevedono l’applicazione di alcun costo di istruttoria. Il secondo passaggio impone di passare poi per una filiale (a meno che non si prosegua con il Crediper web che è un prestito online al 100%) ma, considerata la massiccia presenza delle filiali e la relativa ricerca con il sito, questo non costituisce certo un problema. In più si tratta di un prestito personale, che permette di ottenere fino a 20 mila euro, che possono essere rimborsati fino a 84 rate.

Tipi di prestiti bcc Crediper

Si tratta, come detto, sempre di prestiti personali, che possono essere organizzati come prestito flessibile, prestito small (un vero e proprio prestito veloce) e un prestito costituito da una apertura di credito in conto corrente.

Infine c’è il crediper web, che è anche quello che normalmente gode di maggiori promozioni (presentate soprattutto con frequenza) come quella che entro la fine del 2014 permette di godere di un Tan che parte dal 7%.


Inserito nella categoria: Banche, Top