A chi conviene Hello Duo di Hello Bank: opinioni

Il numero delle carte di pagamento all’interno dei portafogli tende a crescere, con una enorme difficoltà per i titolari nel ricordarsi, pin e scadenze. La carta Hello Duo di Hello!Bank è stata pensata per offrire due differenti carte di credito, che funzionano su due circuiti distinti, ma con una gestione semplificata grazie all’esistenza di un solo pin, e la gestione di un unico estratto conto per le spese. Anche il plafond massimo mensile è unico (vedi anche Fido carta di credito).

Il funzionamento delle due carte “in una”

Il concetto di carta unica è vincente, ma in pratica si diventa titolari di due carte distinte: una necessità imposta dal fatto che una funziona su Mastercard e l’altra su American Express. In più, grazie all’accordo con quest’ultima, si ha accesso gratuito al programma di raccolta punti di Payback, con un bonus di benvenuto pari a 3000 punti (mentre per la conversione “spesa/punti” vale quello di 2 euro per ogni punto).

I costi e i requisiti minimi

Partiamo dai requisiti, per i quali è imposta la sola titolarità di un conto corrente con Hello!Bank (vedi anche Opinioni Carta Hello Card). Infatti per richiedere la Hello!Duo bisogna passare per l’area clienti, entrando nell’apposita sezione di richiesta delle carte (se si vuole la duo e si è titolari di un’altra carta di credito della stessa banca allora bisogna prima procedere all’annullamento e restituzione di quest’ultima).

Invece per i costi è presente una promozione che, fino al 31 dicembre, esonera dal pagamento del canone dal primo anno in poi al raggiungimento dei 5000 euro di spesa (sempre a livello annuale). Al termine della promozione invece il primo anno sarà sempre gratis, e dal secondo (stessa condizione dei 5 mila euro), si raggiunge uno sconto del 50%. A regime il canone annuo è di 60 euro.

Il plafond minimo (che sempre comprende entrambe le carte) è di 2 mila euro, e può arrivare fino alla somma massima di 26 mila euro (per l’anticipo contante la somma massima prelevabile al giorno è di 750 euro). Scegliendo l’estratto conto online non si hanno costi fissi di comunicazione, mentre per la commissione di anticipo contante, si deve sostenere un costo variabile pari al 4% dell’importo prelevato, più 2 euro se viene effettuato su atm extra gruppo Bnp (vedi anche Prestiti BNL). Le commissioni per le spese in valuta differente dall’euro è, sia per mastercard che amex, all’1,70%.

Conclusioni

Hello Bank ha anche una classica carta di credito, sempre al saldo, senza spese fisse o canone di gestione. Quando preferirle la Hello Duo? Quando si avverte la necessità di un doppio circuito a cui poter accedere e la garanzie di un pacchetto assicurativo abbastanza completo (grazie alla carta Amex), adatto soprattutto a chi viaggia abbastanza.


Inserito nella categoria: Banche, Top